I NOSTRI 5 EMENDAMENTI HANNO SALVAGUARDATO LA FUNZIONE PUBBLICA NEGLI SPAZI DEL PIU’ GRANDE IMPIANTO SPORTIVO DELLA CITTA’

Palasestologo

I NOSTRI 5 EMENDAMENTI HANNO SALVAGUARDATO LA FUNZIONE PUBBLICA NEGLI SPAZI DEL PIU’ GRANDE IMPIANTO SPORTIVO DELLA CITTA’

Lunedì 20 Marzo durante il consiglio comunale è stata portata in aula e in discussione la delibera della giunta Chittò che chiedeva la sussistenza di interesse pubblico della proposta presentata dal concessionario uscente del Palasesto.

Accortisi i nostri consiglieri comunali ( Caponi, Tittafferrante e Lanzoni ) delle carenze della delibera abbiamo presentato 5 emendamenti a firma Sesto nel Cuore che, dopo un interruzione dei lavori, una volta messi in discussione e al voto sono stati completamente accolti dalla maggioranza del consiglio.

La delibera era carente di attenzione verso le fasce più deboli della cittadinanza; abbiamo rimediato a queste colpevoli mancanze inserendo degli emendamenti che tra le altre cose mettono un freno all’aumento ingiustificato delle tariffe che senza il nostro intervento sarebbero avvenute con aumenti che variavano dal 25% al 75% .

Gli emendamenti hanno anche salvaguardato le molte società che già svolgono attività presso il Palasesto che non avrebbero avuto certezza di continuità dell’attività in quella sede, tutelato le onlus del territorio e le famiglie sestesi che potranno così accedere al centro sportivo a prezzi calmierati .

Siamo contenti di avere dato un importante contributo tecnico e di indirizzo politico alla delibera.

Ora una volta emendata la delibera ha una sussistenza di interesse pubblico.

Comments

comments