LA PAURA FA NOVANTA! AVETE PAURA DEL CONTRADDITTORIO? VOI CONFRONTATEVI DA SOLI, NOI VINCIAMO!

img_8325.jpg

Dal comunicato stampa del Comitato Elettorale del sindaco uscente si legge: è stata annunciata la richiesta di confronto diretto che verrà fatta al candidato sindaco della destra sulle due visioni opposte di soluzioni per il futuro di Sesto San Giovanni.

Sono stati previsti due incontri, il primo il 10 Maggio sul tema dei problemi e delle opportunità della città, il secondo la prima settimana di Giugno con un approfondimento dei temi dei programmi elettorali.

Il confronto è una prassi democratica importante, ci chiediamo se sia una distrazione quella di non aver aperto questo confronto a tutte le forze della città, forze che come la nostra rappresentano migliaia di cittadini. Ricordiamo al sindaco uscente che la sola lista civica Sesto nel Cuore, rappresenta ad oggi la seconda forza politica della città e con tutte le altre realtà in corsa alle elezioni, ha l’ambizione di amministrare Sesto San Giovanni.

Questa richiesta di confronto tra destra e sinistra che esclude in maniera del tutto antidemocratica gli altri candidati sindaci, è chiaramente un modo per cercare di polarizzare il voto in una città che necessiterebbe di una vera competizione elettorale ed il coraggio di un vero confronto con tutte le altre nuove forze politiche. A Sesto San Giovanni da 70 anni governa la sinistra e alle elezioni la destra è sempre stata in minoranza, sarà un caso?

Forse hanno paura del contraddittorio; se così fosse confrontatevi pure da soli tra di voi certi che i cittadini sapranno fare la scelta migliore per la città.

Ad oggi i sondaggi vedono il sindaco uscente leggermente in vantaggio e la nostra Coalizione Civica e la Destra in un testa a testa per il ballottaggio. Qualcuno sta pensando di scegliersi l’avversario per il round finale?

 

Comments

comments